pasta-allo-scarpariello

La pasta allo scarpariello

maggio 26, 2017 Pubblicato da News 0 thoughts on “La pasta allo scarpariello”

La pasta allo scarpariello unisce il gusto all’estrema praticità.

Si narra che il nome sia da attribuire al fatto che era uno dei piatti più apprezzati dai calzolai, che avevano modo di preparare in pochi minuti un primo gustoso riciclando il sugo della domenica.

Con il tempo la ricetta è andata incontro a diverse varianti. Noi ve ne proponiamo una fresca versione realizzata con un sugo leggero a base di pomodorini del piennolo.

Ecco come realizzare una pasta allo scarpariello a regola d’arte.

 

Ingredienti (per 4 persone):

320 g di spaghetti

1 confezione di pomodorini del piennolo

Parmigiano Reggiano q.b.

2 spicchi d’aglio

basilico fresco q.b.

olio evo q.b.

sale q.b.

 

In una padella dai bordi alti lasciate rosolare i due spicchi d’aglio in un generoso giro d’olio. Quando saranno ben dorati aggiungete i pomodorini del piennolo e lasciate cuocere a fiamma vivace per cinque minuti. Profumate con il basilico e regolate di sale.

Intanto lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e completate la cottura nel sugo di pomodorini. Mantecate il tutto con un’abbondante spolverata di Parmigiano Reggiano.

 

 

Rispondi

© Marchio Verificato
P. IVA: 08737661218
Credit Fancy Web
PRODOTTI
CONTATTI
SOCIAL MEDIA